SIAMO OPERATIVI A ROMA, MILANO ED IN TUTTA ITALIA








SISTEMA DI PULITURA TORBO:

  VAI ALLE FOTO...



La nuova tecnologia TORBO® sta nelle trasformazioni di tre componenti miscelati in un'unica composizione. Durante il riempimento dell'inerte nel serbatoio avviene la tecnologia TORBO®: una miscela di acqua e granuli di inerte e aria, e questo grazie ad una tecnologia avanzata e brevettata in tutto il mondo.

I componenti (ACQUA –INERTE), contenuti nel serbatorio vengono miscelati da una corrente d'aria compressa generata dal compressore e questo fa si che si crea un equilibrio tra le tre fusioni: acqua, aria e inerte di questa miscelazione avvenuta dentro la macchina. E questo fa si che grazie alla miscela graduata dall'operatore con telecomando a distanza la garanzia all'impatto con il supporto da pulire. Arrivando una miscela con un sottile strato d'acqua nebulizzata sull'inerte e aria fa si che lo sporco si rimuova vellutatamente senza intaccare minimamente il supporto non creando danni irreversibili alle superfici.

I risultati ottenuti in tutto il mondo confermano che non c'è sistema che possa avere gli stessi requisiti e avere gli stessi risultati con una sola tecnologia, infatti la tecnologia TORBO® sta nella miscelazione avvenuta attraverso un sistema coperto da brevetto internazionale.

LA PULITURA
La pulitura va intesa come asportazione totale di ciò che è dannoso per il supporto da pulire.

Ci sono tre criteri fondamentali per la scelta del sistema adatto: la prima è l'efficienza, la seconda è la compatibilità, e la terza è l'economicità.

Ci sono molti metodi di pulitura adottati oggi, alcune indagini hanno considerato che ne esistono oltre 13 con ruoli e professioni diversi spesso non compatibili nel mercato della pulitura.

I risultati indicano come i sistemi più utilizzati sono i seguenti: Sabbiatura, Sdrosabbiatura, Idrolavaggio a bassa prezzione, Microsabbiatura, Impacchi Assorbenti, Acqua Nebulizzata, Impacchi chimici, Metodi ad Abrasione meccanica e manuale, Pulitura Chimica.

Le rare volte che vengono utilizzati ad eccezione di restauratori professionisti e funzionari di entilegate al settore monumentale sono: le resine e gli ultrasuoni e i microtrapani. Gli idrolavaggi a una temperatura altissima con fiamma e vapore sono stati abbandonati per un forte impatto a lungo termine molto distruttivo. Queste valutazione e questi dati sono considerati per la pulitura edile in senso generale considerando le varie tipologie di superficie.

Oggi i criteri di scela nei metodi di pulitura emergono in primo piano per il settore delle manutenzioni stabili: il costo globale, la natura della superficie, la natura e il livello del degrado, e la qualità finale. Sono importanti anche risultati e affidabilità del metodo della pittura, la sicurezza degli operatori ed il pregio del manufatto.

Nel settore del restauro storico-artistico, si segnalano dati variabili molto importanti. Per primo viene la tutela della superficie, il pregio del manufatto in termine storico, l'affidabilità del metodo di pulitura, la sicurezza degli operatori, la qualità finale, il costo globale.

La tutela della patina di invecchiamento raccoglie invece la più alta considerazione della Sovraintendenze in conformazione del manufatto.

I risultati non possono essere assunti per una valutazione scientifica dei metodi di pulitura, ma piuttosto da una valutazione dell'apprezzamento generale del mercato. Oggi totali insoddisfazioni si riscontrano per quanto riguarda la necessità nel settore della specializzazione delle puliture più sofisticate sia nei tempi operativi considerati eccessivamente lunghi, il disturbo alla quiete pubblica e danni causati all'utente.

    UTILIZZO DEL SITEMA TORBO® SYSTEM:
  • PULISCE SULLE SUPERFICI LAPIDEE: DELICATAMeNTE CON RIDUZIONE DELL’ACQUA 0,95%, EDIFICI STORICI, FACCIATE, MONUMENTI.
  • SMOG, GRAFFITI, CROSTE NERE, INCROSTAZIONI CALCAREE, ALGHE, MUSCHI E LICHENI.
  • BRONZO, OTTONE, RAME, ALLUMINIO ANODIZZATO
  • FERRO, SILOS E CISTERNE GAS.
  • PULISCE SOFFITTI E TRAVI IN LEGNO con abbattimento polvere del 0’95%
  • ELIMINA PITTURE, QUARZO, PREPARANDO L’INTONACO ALLE FASI SUCCESSIVE.
  • RESIDUI DI GOMMA , CATRAME
  • PULITURE INBARCAZIONI E ANTIVEGETATIVO GELCOAT
  • TRALICCI IN FERRO D’ALTA TENZIONE, STRUTTURE D’ACCIAO, PONTI, NAVI E VEICOLI INDUSTRIALI
  • RISANAMENTO DEL BETONE


Il procedimento “torbo”sfrutta questa miscelazione a bassissima pressione che va da ( 0,1 –1 bar ) è l’utilizzo di una vasta gamma di inerti finissimi di varia granulometria (5-300 micron) con durezza 1- 4 mohs. impiega una modesta quantità d’acqua che varia da 1 a 12 lit/h. a secondo del diametro dell’uggello rispettando le raccomandazioni normal 20/85, su superfici sporche da smog, incrostazioni, calcaree, graffiti, croste, nere, alghe, muschi e licheni. e permette di operare su qualsiasi tipo di pietra naturale compreso il laterizio sensa prococare erosioni asportando solo lo sporco lasciando il supporto intatto.

Eccellenti risultati si ottengono sui metalli in genere e su strutture in legno. la tecnologia “torbo” anche in questo caso riescie a mantenere intatta la patina di invecchiamento e cosa molto impiortante permette all’operatore o restauratore di controllare ogni singola fase della pulitura dei metalli grazie all0ingegnoso e geniale sistema elettronico che elabora la macchina. il nostro sistema “torbo” può essere anche impiegato usando acqua demineralizzata assicurando soptto il profilo fisico e chimico assicurando un’eccellente detergenza.

La tecnologia brevettata “torbo” utilizza gli stessi risultati in alcuni casi senza impiego di acqua al 100x100 anche li la pulitura rimane graduabile e perfettamente controllata e affidata non solo all’ibilita’ dell’operatora ma anche all’ingegnoso sistema di miscelazione aria e inerte dentro al serbatoio rispettando cosi’ affreschi e dorature sitto lo sporco. Gli inerti impiegati sono neutri, non tossici, non nocivi e quindi non inquinanti sotto il profilo ambientale.





.:: IMPRESA VIOLI ::. P.I. 09575621009
Roma Via Luigi Barzini, 36 00157 Tel.: 06/41734786 r.a. Fax.: 06/41795046
Milano Via Cividale Del Friuli, 11 20152 Tel.: 02/41401748 Fax.: 02/48916583
mail Roma
*** Creazione grafica Simone Tonni *** ©SITOWEB mail Milano